Portale turistico della Locride - Gruppo Asmedia

 

Vallata dello Stilaro

    Bivongi
    Camini
    Caulonia
    Monasterace
  Pazzano
Placanica
    Riace
Roccella Jonica
  Stilo
  Stignano
   
 

 - Altre località -

   
  Vallata del Torbido:
  San Giovanni di Gerace, Grotteria, Mammola, Martone, Gioiosa Jonica, Marina di Gioiosa Jonica.
   
  Epizephiri:
  Canolo, Agnana, Siderno, Antonimina, Gerace, Locri, Portigliola, Ciminà, Sant'Ilario dello Jonio.
   
  Vallata del Bonamico:
  Ardore, Benestare, Platì, Careri, Bovalino, San Luca, Casignana, Samo, Sant'Agata del Bianco, Caraffa del Bianco, Bianco.
   
  Heracleum
  Africo, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Ferruzzano, Staiti
   
  Grecanica:
  Palizzi, Bova, Bova Marina, Condofuri, Roghudi, Roccaforte del Greco, Melito Porto Salvo
   

 

Comune della Locride:

Roccella Jonica

Ai piedi del costone roccioso che delimita le alture del  Bosco Catalano, Roccella Jonica è una cittadina moderna e di grande ricettività. Dotata di un moderno teatro, cinema, anfiteatro, locali da ballo e lungomare attrezzato, porto turistico.

La città vecchia si configura come un borgo fortificato con la presenza dell'imponente castello  Castello angioino, dei Carafa,  e della torre medioevale. Il principe Fabrizio Carafa fu uno dei maggiori persecutori di Tommaso Campanella. Il Castello, posto su una rocca a picco che guarda il mare, era una fortezza inespugnabile tanto che neanche i Turchi di Dragut Pascià nel1553, i quali pur saccheggiarono Reggio e dintorni, riuscirono a scalfirla. Essi, al contrario, subirono gravi perdite e la distruzione di buona parte delle centocinquanta galere con le quali si erano presentati nello specchio d’acqua sottostante il maniero. Un’altra incursione di Turchi, guidata da Aramut Rais il venerdì santo del 1599 fu ugualmente respinta dalla gente di Roccella. Ristrutturato nel ‘700 dai Carafa, il castello assunse i caratteri di residenza signorile. Ai piedi del castello sorge il caratteristico Santuario di Maria SS. Delle Grazie, edificato nel 1545, oggetto d’intenso culto da parte della popolazione locale. Gli insediamenti umani documentati risalgono alla prima età del ferro come risulta dall’interessante necropoli, ascritta a questo periodo, ritrovata in zona Sant’Onofrio ai confini col territorio di Caulonia.

Sul lungomare si possono ammirare, in prossimità di Piazza San Vittorio, due colonne di porfido egiziano, appartenenti o destinate ad un tempio pagano e ritrovate da pescatori sulla spiaggia intorno al 1863 in località Melissari.

Oggi Roccella Jonica è un centro marinaro con un moderno porto turistico peschereccio (circa 500 posti barca). Durante l’estate si svolgono numerose manifestazioni di carattere internazionale, tra cui il Festival jazz "Rumori Mediterranei", oltre che varie sagre locali.

 

Hotel Madonna dello Scoglio
... per saperne di più ...

 - Altre località -

 

Roccella Jonica Abitanti 7150

Pro Loco: 0964.85428
Comune: 0964.84228
CAP 89047
 
Manifestazioni e ricorrenze:
Agosto: Festival Jazz - Sagra della melanzana - Borgo Antico - Festival Folk Fest -
 
Luoghi da visitare:
Bosco catalano - Castello - Santuario -
 
Organizzazioni:
Gruppo micologico "N. Capitò" - Ass. interregionale Sarti e Modisti - Ass. Roccella com'era - Ass teatrale "Roccella Jonica" -  Agenzia Viaggi - Corsi HACCP
 
Associazioni e club sportivi:
AS Roccella
 
Porto turistico:
Ufficio circondariale: 0964.863213
Circolo nautico: 0964.84235
Comando Squadriglia Navale Guardia di Finanza: 0964.866020
 
Realtà locali in web:
Bandiera Blu 2008

Le rilevazioni ed i giudizi per la assegnazione della bandiera blu, si fondano sui seguenti requisiti:

• Qualità delle acque di balneazione
• Affissione dei risultati delle analisi sulle acque
• Stabilimenti balneari attrezzati e dotati di personale di salvataggio 
• Sistema fognario ben allacciato e confluente in un efficiente impianto di depurazione
• Raccolta differenziata dei rifiuti
• Presenza di adeguate isole pedonali e adeguato controllo/limitazione del traffico
• Sensibilizzazione sulle tematiche ambientali (corsi/convegni/manifestazioni)
• Agevolazioni per i disabili
• Cura dell'arredo urbano
 

Posta Elettronica Certificata
 
Locride.net                           Contact: info@asmedia.it  +39 334 8002030